Ravenna.press

Tutte le notizie su Ravenna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ravenna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Parma, Il nuovo museo del Vetro

Il logo ideato dagli studenti del Liceo d’Arte Toschi


PARMA – I lavori stanno partendo, ma il nuovo Museo del Vetro ha già un abito su misura. Sotto i Portici del Grano Ines Seletti, assessore all’Educazione del Comune di Parma, Michele Alinovi, assessore alle Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche, Roberto Pettenati, Dirigente Scolastico del Liceo Toschi, Roberto Peroncini, docente di grafica presso il liceo medesimo, Luciana Boschi, Presidente del Gruppo Medaglie d’Oro Bormioli Rocco e Giorgio Giliotti, ex dipendente Bormioli Rocco e coordinatore del progetto hanno premiato il logo più bello realizzato dagli studenti del Liceo Toschi per lui.


Il recupero degli edifici che non sono stati demoliti, per la realizzazione del museo del vetro ed anche per collocare in quegli spazi la sede del Gruppo medaglie d’Oro Bormioli Rocco & Figli, che rappresenta ancora l’anima e lo spirito del complesso industriale dismesso prenderà presto vita. Da oggi, intanto, si intravede un passo concreto verso il suo futuro e ne testimonia nello stesso tempo l’attenzione della città verso questo storico complesso industriale e l’affetto che molti parmigiani sentono per questo luogo. Riferimento di vita e di lavoro per diverse generazioni. “La vetreria Bormioli ha portato il nome di Parma nel mondo” Hanno detto durante la presentazione “il Museo del Vetro nasce per conservare una pagina di storia della città. Una pagina di industria, creatività e lavoro che ha interessato generazioni di parmigiani e che stiamo immaginando di custodire con una nuova realtà che sappia parlare di una stagione passata e allo stesso tempo proiettarla nel futuro. Che giovani studenti abbiamo creato il suo logo racconta proprio questo percorso che attraverso il tempo perché appartiene all’identità di Parma”.



Presso i Portici del Grano in piazza Garibaldi è quindi allestita l’esposizione dei loghi ideati dagli studenti della classe 3^ B grafica del Liceo Artistico Paolo Toschi coordinati e guidati dal prof. Roberto Peroncini, per quello che sarà in futuro il Museo del Vetro, polo museale e culturale che verrà edificato presso l’ex stabilimento Bormioli Rocco situato in via San Leonardo. Il logo migliore giudicato dalla commissione preposta è stato quello di Sofia Bonazzi.


L’iniziativa è frutto di un rapporto di collaborazione progettuale tra Il Gruppo Medaglie d’Oro Bormioli Rocco, che unisce ex dipendenti della ditta, ed il Liceo Artistico Paolo Toschi ed è il primo risultato di un percorso che prevede la partecipazione degli studenti a progetti di allestimento museale, catalogazione in ambito archeoindustriale e ricerca documentale sulla storia centenaria della rinomata azienda vetraria. Gli elaborati degli studenti saranno esposti a partire dalle ore 9.00 fino alle ore 20.00 sotto i Portici del Grano e verranno affiancati da un modello in scala allestito dal Gruppo Medaglie d’Oro riproducente il forno fusorio n°1 della vetreria ora dismessa.


L'articolo Parma, Il nuovo museo del Vetro sembra essere il primo su Emilia Romagna News 24.


Ravenna.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza