Ravenna.press

Tutte le notizie su Ravenna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ravenna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Durante la sagra, rubavano nelle case: arrestati con gioielli, orologi e 7mila euro

In cinque in manette. Al gruppo sono contestati dieci colpi


Furti PoliziaAvevano approfittato della sagra della porchetta e del tortellino per colpire quasi indisturbati, a Lavezzola, nel corso dell’ultimo weekend. Ma gli agenti della Squadra Mobile li hanno sorpresi una volta tornati a Ravenna, con monili in oro, orologi di valore e 7mila euro in contanti, considerati il bottino di due furti commessi a Lavezzola.


La polizia ha quindi arrestato cinque persone, cittadini stranieri, per il reato di furto aggravato. Un arresto che arriva dopo articolate indagini che aveva portato gli agenti a tenere d’occhio un gruppo di persone specializzati in furti in abitazione, in particolare in case private del forese e della campagna della provincia.


Il modus operandi utilizzato al fine di minimizzare il rischio di controlli, consisteva nel raggiungere la zona prescelta in auto, dove le persone “operative”, munite dei necessari attrezzi per l’effrazione di porte o finestre, scendevano muovendosi a piedi nei campi, mentre l’autista si allontanava in attesa di essere richiamato per il recupero dei complici una volta portati a termine i furti.


Il rinvenimento di refurtiva proveniente da altri episodi e gli elementi indiziari e probatori raccolti nei confronti del gruppo nel corso della complessa indagine, ha permesso di contestare loro oltre una decina furti, completati o solo tentati.


L'articolo Durante la sagra, rubavano nelle case: arrestati con gioielli, orologi e 7mila euro proviene da Ravenna&Dintorni.


Ravenna.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza