Ravenna.press

Tutte le notizie su Ravenna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ravenna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Concorso Pianistico Internazionale F.Liszt-Premio Zanfi: proclamati i vincitori

PARMA – Proclamati i vincitori dell’XI Concorso pianistico internazionale Franz Liszt – Premio Mario Zanfi: si sono aggiudicati il primo premio ex aequo Alexey Sychev (Russia, 30 anni) e Nicola Pantani (Italia, 23 anni). Il terzo premio è andato a Lorenzo Mazzola (Italia, 24 anni), mentre il secondo premio non è stato assegnato. La finale della competizione, organizzata dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, si è tenuta in forma concerto martedì 8 ottobre nel Teatro Regio di Parma, nell’ambito del Festival Verdi. I tre finalisti (selezionati su una rosa di quindici concorrenti provenienti da tutto il mondo, durante le eliminatorie svoltesi dal 2 al 5 ottobre nell’Auditorium del Carmine di Parma) si sono confrontati su composizioni di Franz Liszt: le parafrasi da concerto su opere di Verdi e i Concerti per pianoforte e orchestra interpretati con l’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini diretta da Salvatore Percacciolo.


La giuria – presieduta dal direttore del Conservatorio di Parma Riccardo Ceni e composta da Riccardo Risaliti (Italia), Pietro De Maria (Italia), Jin Ju (Cina), Károly Mocsári (Ungheria), Jerome Rose (USA), Muza Rubackyte (Lituania) – ha assegnato anche tre premi speciali: a Lorenzo Mazzola quello per la migliore esecuzione della Sonata in si minore di Liszt, a Michelle Candotti quello per la migliore esecuzione di un brano tratto dalle Années de pèlerinage e ad Alexey Sychev quello per la migliore esecuzione di una trascrizione da Lied.


Il Concorso, entrato da questa edizione a far parte della Alink-Argerich Foundation, è stato coordinato da Giampaolo Nuti, docente di pianoforte del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, ed è stato realizzato in collaborazione con Teatro Regio di Parma, Festival Verdi e La Toscanini. Tra i due primi classificati verrà suddiviso un premio di € 10.000, con la possibilità di esibirsi in un concerto presso il Teatro Regio di Parma il 6 febbraio 2020 e di un contratto per un concerto presso La Toscanini nelle stagioni dal 2020 al 2022; al terzo classificato è stato assegnato un premio di € 2.500.


L'articolo Concorso Pianistico Internazionale F.Liszt-Premio Zanfi: proclamati i vincitori sembra essere il primo su Emilia Romagna News 24.


Ravenna.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza