Ravenna.press

Tutte le notizie su Ravenna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ravenna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Cantiere per nuove case popolari e un parco nel quartiere San Biagio

Il progetto vincitore arriva da Milano ed è stato scelto tramite concorso. Sarà demolito l’edificio in stato di abbandono di via Cicognani


Rendering Riqualificazione San Biagio

Un rendering del progetto di riqualificazione degli edifici del quartiere San Biagio


È stato presentato il progetto di riqualificazione dell’area nord del quartiere San Biagio a Ravenna. Gli interventi comporteranno la riqualificazione di due edifici in via Dorese 73 e 75, già destinati ad Erp e denominati edifici 1 e 2, e uno in via Cicognani 15, oggi in disuso, da demolire, ricostruire e destinare ad Erp, denominato edificio 3 (per un totale di 105 alloggi) nonché dell’ampia area verde tra i tre edifici posta al servizio dell’intero quartiere.


Il progetto è stato scelto con un concorso che riguardava in particolare l’edificio di via Cicognani, l’area verde e gli spazi comuni dei due condomini di via Dorese. Tra i trenta partecipanti, il vincitore è Operastudio di Magni e Paci architetti di Milano, in collaborazione con Coprat di Mantova e il geologo Cesare Bagolini.

La proposta progettuale ruota attorno al ridisegno del giardino Violetta Branzanti che rappresenta il motore per la creazione di un quartiere più verde: riqualificazione dei percorsi pedonali con due nuove piazze che fungono da ingressi pubblici aprendo il parco alla cittadinanza.


Nel giardino sono state previste attrezzature per lo sport individuale e collettivo (un campo da basket, un percorso vita, travi, parallele, pista skateboard e pattini), giochi per i più piccoli (altalena, scivolo, dondolo e simili) e per i ragazzi (ping pong). Inoltre, panchine e aree ombreggiate rendono più accogliente l’intero parco, nel quale è prevista la piantumazione di oltre 70 nuove alberature ad alto fusto che compenseranno abbondantemente l’abbattimento di quattro conifere, per consentire la costruzione del campetto da basket. Nel complesso le attuali aree asfaltate sono sostituite da aree permeabili con un incremento di circa 1.200 mq, pari al 50 percento di quelle esistenti.


In via Dorese le due palazzine presentano dei piani terra a pilotis che costituiscono portici completamente vuoti. Il progetto prevede la riqualificazione di questi luoghi attraverso l’inserimento di nuove funzioni socio-ricreative (spazi dedicati allo sport con attrezzistica fissa, tavoli da ping pong, sedute, spazi per il ballo, un deposito delle biciclette, un’area gioco dedicata ai bambini e sistemazioni del suolo che incorporano attività ricreative).

Particolare attenzione è stata posta all’insediamento del nuovo edificio residenziale, denominato 3.

All’ultimo livello si accede ai servizi accessori e alla copertura piana che si presenta in parte pavimentata e in parte a giardino.


L'articolo Cantiere per nuove case popolari e un parco nel quartiere San Biagio proviene da Ravenna&Dintorni.


Ravenna.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza