Ravenna.press

Tutte le notizie su Ravenna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ravenna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

Cade a pezzi la Colonia Varese di Milano Marittima: ieri un crollo nella stuttura

Disposto dalla Regione, proprietaria dell’immobile tutelato dalla Soprintendenza, un intervento urgente di messa in sicurezza


Colonia Varese MiMa

fonte Wikimapia.org


Abbandonata da decenni e al centro di improbabili progetti di recupero, l’imponente struttura della Colonia Varese di Milano Marittima – che si affaccia su un’area di 4500 mq da una parte su via Matteotti e dall’altra sul mare – è ridotta ad uno scheletro pericolante, che ieri ha dato altri segnali di decadimento con un crollo parziale di una parte dell’edificio. L’ex colonia è di proprietà della Regione Emilia-Romagna e vincolata dalla Soprintenzenza ai beni culturali e ambientali.


Colonia Varese Crollo

Al centro il crollo parziale della struttura della Colonia Varese


Dopo il crollo, in giornata si è recato sul sito Paolo Calvano, assessore al Patrimonio dell’amministrazione regionale, accompagnato l’assessore comunale Enrico Mazzolani, Paolo Calvano Assessore Regionale al Patrimonio. Verificata la situazione e a seguito del sopralluogo è stato concordato con la Regione un intervento immediato di messa in sicurezza dell’area da parte di una squadra speciale, per rafforzare le recinzioni e impedire l’accesso dall’esterno alla struttura.

Si sta valutando, oltre l’emergenza, come intervenire più a lungo termine per risolvere la cronica situazione di degrado, tenendo conto che il bene immobiliare è patrimonio tutelato dalla Sovrintendenza.


Progettata dall’architetto Mario Loreti, nel 1937, per la Federazione dei Fasci della provincia di Varese come colonia estiva, costruita dalla Cmc di Ravenna e inaugurata nel 1939, poteva ospitare fino a mille bambini. È stata abbandonata negli anni ’50 e nonostante varie idee e progetti di riutilizzo non è mai tornata ad avere una funzione, restando un rudere. Che però è servito come inquetante location per due film: La ragazza di latta (regia di Marcello Aliprandi, 1970) e l’horror Zeder di Pupi Avati del 1983.


L'articolo Cade a pezzi la Colonia Varese di Milano Marittima: ieri un crollo nella stuttura proviene da Ravenna&Dintorni.


Ravenna.press condivide questi Contenuti utilizzando una Licenza