Ravenna.press

Tutte le notizie su Ravenna e dintorni

Cerca e leggi le ultime Notizie su Ravenna, Emilia Romagna e dintorni via Rss

News dai principali organi di informazione in costante aggiornamento

A Salò il capolinea della stagione per il Ravenna: lo 0-0 elimina i giallorossi

Calcio C / Non basta una prestazione generosa ai giallorossi per centrare una vittoria in terra lombarda che avrebbe significato qualificarsi al terzo turno. Foschi nel finale schiera ben cinque attaccanti, ma prevale la rocciosa difesa della FeralpiSalò


FeralpiSalò-Ravenna 0-0

FERALPISALO’ (4-3-2-1): De Lucia; Legati, Giani, P. Marchi (17’ st Altare), Contessa; Vita, Magnino, Scarsella; M. Marchi (27’ st Ferretti), Maiorino (45’ st Mordini); Caracciolo. A disp.: Livieri, Arrighi, Tirelli, Dametto, Tentardini, Ambro, Hergheligiu. All.: D. Zenoni.

RAVENNA FC (3-5-2): Venturi; Ronchi (37’ st Gudjohnsen), Jidayi, Lelj; Martorelli, Papa (25’ st Selleri), Esposito, Maleh (37’ st Siani), Barzaghi (20’ st Raffini); Galuppini, Nocciolini. A disp.: Spurio, Boccaccini, Bresciani, Scatozza, Sabba, Trovade. All.: Foschi.

ARBITRO: Camplone di Pescara.

NOTE – Ammoniti: Legati, P. Marchi e Maleh. Angoli: 2-3. Recupero: pt 2’; st 6’.


Fera Rave

Una immagine del match pareggiato tra FeralpiSalò e Ravenna (foto pagina Facebook FeralpiSalò)


Niente da fare per il Ravenna, che trova il suo capolinea al “Turina” di Salò, a poca distanza dal Lago di Garda, dove pareggia con la quotata FeralpiSalò nel secondo turno dei playoff. Ai giallorossi serviva una vittoria per continuare la loro avventura, ma il bunker attento e roccioso degli avversari non viene scalfito, con la partita che termina senza reti. Questo epilogo non toglie però nulla a quanto di buono ha fatto la formazione di Foschi nella stagione, con l’obiettivo salvezza raggiunto in grande anticipo e i playoff conquistati grazie a un’ottima settima posizione, che ha permesso ai bizantini di togliersi anche la soddisfazione di eliminare una squadra molto forte come il Vicenza.


Schierato con l’ormai classico 3-5-2, con le uniche novità rappresentate da Martorelli sulla fascia destra e Ronchi in difesa, il Ravenna ci prova fino alla fine, schiacciando i padroni di casa soprattutto nell’ultima parte del match. I giallorossi terminano con ben cinque punte in campo (a Galuppini e Nocciolini si aggiungono via via Raffini, Siani e Gudjohnsen), ma manca la giusta mira in alcune occasioni o il guizzo letale tra le attente maglie della retroguardia della FeralpiSalò. Pochissimi i tiri nello specchio e le emozioni nel resto dell’incontro, con i lombardi che hanno protetto con ordine e precisione la porta difesa da De Lucia. Rarissimi anche i grattacapi per Venturi, solo di rado chiamato in causa da Caracciolo e compagni.


L'articolo A Salò il capolinea della stagione per il Ravenna: lo 0-0 elimina i giallorossi proviene da Ravenna&Dintorni.