Le pagelle Spezzano si fa valere Il mestiere di Guidone

1 settimana fa 36
DBR - Data Breach Registry Web tool

Venturini 5,5. Sul gol dell’1-1, De Sagastizabal salta di testa nell’area piccola; ha invece un concorso di colpa con Lisi nel gol del 2-2. Per il resto fa buona guardia.

Grazioli 6. La fase offensiva dell’Aglianese è spesso pericolosa. Non gioca al risparmio, anche se da tempo fa i conti con la pubalgia. È costretto a spendere un fallo da ammonizione a metà del primo tempo. (Dal 26’ st D’Orsi. L’impatto sul match non è dei migliori).

Spezzano 7. Nel fango del Benelli fa valere muscoli e centimetri. Fa a sportellate con De Sagastizabal e Mattiolo, e gioca anche d’anticipo.

Rinaldi ng. In una azione di calcio d’angolo si infortuna al ginocchio. È l’ennesimo forfait in casa ravennate. (Dal 24’ pt Luciani 6. L’ultimo arrivato, viene gettato nella mischia quasi a freddo e ‘paga’ in occasione del gol del pareggio. Poi si riprende e gioca una partita di sostanza).

Magnanini 6,5. Il fioretto non serve. Usa allora la sciabola. E la usa pure bene. Non va troppo per il sottile. Quando serve, la palla finisce anche in tribuna.

Abbey 6. Genio e sregolatezza. Tocca il primo pallone e colpisce il palo con un colpo da biliardo. Sarebbe stato il raddoppio...

Leggi tutto questo Articolo

Le pagelle Spezzano si fa valere Il mestiere di Guidone