La storia di Conselice in 14.500 foto e 20 filmati, il Comune acquista l’archivio Neri

1 settimana fa 33
DBR - Data Breach Registry Web tool

Il Comune di Conselice ha acquisito l’archivio fotografico ‘Romano Neri’, un fondo che racchiude gran parte della storia recente di Conselice e dintorni.

L’archivio è infatti composto da circa 14.500 fotografie e 20 filmati che documentano la storia conselicese dagli anni Venti del secolo scorso al 2019. La preziosa collezione si aggiungerà ai fondi fotografici Venturini e Siroli che saranno collocati all’ex Coop di piazza Foresti, acquistata dall’Amministrazione comunale e tutt’ora in fase di riqualificazione. Nell’edificio, oltre al centro civico, saranno collocati l’archivio storico e il deposito comunale. "Si tratta di un archivio di fondamentale importanza per la nostra storia e cultura, come rimarcato anche dagli esperti dell’Istituto storico della resistenza a cui abbiamo chiesto di valutare la collezione – sottolinea Raffaella Gasparri, assessora alla Cultura –. Con questo acquisto abbiamo voluto arricchire l’archivio comunale di un tassello dal grande valore etnografico, impedendone la privatizzazione e dunque la potenziale dispersione. Presto tutta la comunità potrà beneficiarne".


Leggi tutto questo Articolo

La storia di Conselice in 14.500 foto e 20 filmati, il Comune acquista l’archivio Neri