Bagnacavallo. Al via il progetto “Arte in città” di BiArt Gallery

1 settimana fa 8
DBR - Data Breach Registry Web tool
sacrario legno

Si apre venerdì 23 settembre alle 20.30 a Bagnacavallo il progetto “Arte in città”, promosso da BiArt Gallery in collaborazione con l’Associazione nazionale famiglie caduti e dispersi in guerra in occasione della Festa di San Michele, dedicata al paesaggio.

In programma fino al 9 ottobre, il progetto si compone di tre diverse iniziative: “Vetrine vestite d’arte”, “… E poi sarà l’età del legno” e “AmArti”. Con le “Vetrine vestite d’arte” nel centro di Bagnacavallo prende il via a propria volta il progetto Souvenir, realizzato da un gruppo di artisti impegnati nella realizzazione di piccoli oggetti che amplificano alcune caratteristiche della città e del paesaggio di Bagnacavallo. Fra i molteplici obiettivi di questo lavoro appena agli albori, la ricerca di originalità e  l’interpretazione poetica di aspetti tipici del colore locale. Vivendo la stessa magia che si respira nei classici negozietti di souvenir, patrimonio delle città a prevalenza turistica, il visitatore rit...

Leggi tutto questo Articolo

Bagnacavallo. Al via il progetto “Arte in città” di BiArt Gallery